"Un enorme salto di qualità"

Gaudenz, 84 anni, è un alpinista appassionato. Ha scalato almeno una volta la metà delle cime di 4000 metri delle Alpi. A causa di una grave perdita dell'udito, l'insegnante in pensione si è dotato di apparecchi acustici molti anni fa. Essendo un cliente Zelger fin dall'inizio, ha vissuto in prima linea i continui miglioramenti della tecnologia uditiva - dagli inizi della nostra attività fino ad oggi.
Lei ha acquistato i suoi primi apparecchi acustici quando aveva circa quarant'anni. Qual era il motivo di una protesizzazione così precoce?
Gaudenz: Già alle elementari soffrivo spesso di infezioni all'orecchio medio, che alla fine hanno causato la perforazione del timpano dell'orecchio destro. Negli anni successivi il problema non è stato curato adeguatamente e il mio udito è peggiorato. Durante un esperimento con il gas ossidrico che ho fatto in classe durante la lezione di chimica ho subito un trauma acustico che ho fatto curare troppo tardi. L'udito era ormai compromesso da entrambi i lati e non riuscivo a sentire quasi più nulla. Ho visto un annuncio pubblicitario di Zelger e dal 1984 sono loro cliente.

Ormai sono 40 anni che Lei porta gli apparecchi acustici. All'epoca erano molto più appariscenti dei dispositivi odierni. Come ha affrontato la questione estetica da "uomo nel fiore degli anni"?
Non ho mai sentito il bisogno di nascondere i miei apparecchi. Sono sempre partito dal presupposto che le persone avessero  accettato la mia perdita uditiva. Le prestazioni degli appareccchi erano più importanti per me che la forma estetica.

Secondo la sua esperienza, quali sono stati i progressi più importanti nello sviluppo degli apparecchi acustici?
Gli apparecchi acustici digitali introdotti sul mercato alla fine degli anni '90 hanno rappresentato per me un notevole salto di qualità. Quando li ho provati, sono rimasto sorpreso da quanto fosse grande la differenza rispetto ai dispositivi analogici: soprattutto il suono era molto migliore. Inoltre, la possibilità di collegare gli apparecchi acustici al telefono e alla TV è stata per me un ulteriore vantaggio. L'esperienza di ascolto quando si guarda la TV e si ascolta la musica è diventata molto più piacevole. Dieci anni fa sono stato uno dei primi clienti Zelger a utilizzare queste moderne opzioni di connettività. Con i nuovi apparecchi acustici, apprezzo anche il fatto che gli avvisi di sostituzione della batteria siano molto più udibili. Con i dispositivi precedenti, a volte mi sfuggivano.

Lei è spesso in viaggio. Che supporto Le offrono gli apparecchi in questa occasione?
Faccio escursioni ogni giorno, mi piace arrampicare e viaggiare. Porto gli apparecchi acustici quasi sempre e mi trovo molto bene. Nell'orecchio sinistro compensano la perdita uditiva alle alte frequenze, mentre l'apparecchio nell'orecchio destro serve a migliorare l'udito spaziale. Tuttavia, con una perdita uditiva così grave, anche i dispositivi più moderni hanno i loro limiti in alcune situazioni, ad esempio durante gli annunci. Sull'autobus, devo avvicinarmi alla guida turistica e alzare il volume degli apparecchi per capire bene. Nelle conversazioni a tavola, capisco abbastanza bene i miei interlocutori fino a una distanza di circa due metri, ma noto che ora sento meno rispetto a dieci anni fa. L'udito continua a peggiorare con l'età, ma finora i miei apparecchi acustici hanno compensato molto bene questa perdita.

Come cliente Zelger fin dall'inizio, come vede lo sviluppo dei servizi dell'azienda?
Zelger ha sempre offerto un ottimo servizio. Nel complesso sono molto soddisfatto. Nei primi anni mi sono recato da Bressanone allo Zelger Center Bolzano per essere assistito. Da dieci anni Zelger ha anche una filiale a Bressanone, aperta tutti i giorni. Quando ne ho bisogno, ricevo sempre un aiuto rapido.
 
Prova i nuovi apparecchi!
Vieni da noi e prova gratuitamente per 30 giorni la nuova tecnologia!
 
Zelger Center e recapiti
 
 
 
 
 
Share on:
 
 
 

Possono interessarti anche:

 

Ci siamo anche a ferragosto!

L'estate... periodo di vacanza. Le nostri filiali sono aperte anche in agosto e nella settimana di ferragosto. Scopri gli ...
 
 
 

Zelger compie 40 anni!

Quest'anno si celebra un anniversario “tondo”: 40 anni di Zelger. Dal 1982 ad oggi siamo cresciuti sotto molti aspetti, ...
 
 
 
Vai alla lista