Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Oticon More – più suoni significativi attorno a te

Sentire con chiarezza tutto ciò che ti accade intorno: Con Oticon More accedi a tutto lo scenario sonoro che ti circonda e supporti il tuo cervello con tutte le informazioni delle quali ha bisogno per dare significato ai suoni.
Lo scenario sonoro è costantemente variabile e contiene ben più del solo parlato. Dopotutto, non si vuole solo capire la persona con cui si parla, ma si vuole anche sentire cosa succede in sottofondo. Oticon More ti dà accesso all'intero ambiente sonoro, grazie a una tecnologia rivoluzionaria. Non si limita a sopprimere il rumore di fondo, ma riproduce tutti i suoni dell'ambiente perfettamente bilanciati e chiari. Così il tuo cervello ha accesso a tutti i suoni rilevanti - e tu senti meglio, con più facilità e in modo più confortevole.

Più suoni per il cervello
Lo scenario sonoro che ti circonda varia continuamente e in modo imprevedibile, ovunque tu vada, e contiene tanti altri suoni oltre alle voci. Il nostro cervello si è evoluto in modo da gestire questa complessità e trarne significato. Capiamo subito su quali suoni vogliamo concentrarci e quali vogliamo ignorare. Ma come farlo capire anche ad un apparecchio acustico? Gli apparecchi acustici tradizionali sono progettati per focalizzare solo le voci provenienti da di fronte a te e abbassano o mettono in muto il resto dell'ambiente sonoro. Ma tu vuoi anche sentire cosa succede intorno a te, per esempio tuo nipote che ti chiama mentre stai parlando con tuo figlio. Per funzionare in modo naturale, il nostro cervello ha bisogno di accedere all'intero scenario sonoro. Ed è questo modo di lavorare che Oticon More utilizza per aiutarti a godere di tutta la gamma di suoni.

Un salto di qualità nell'elaborazione degli scenari sonori
Per rendere udibile lo scenario sonoro, la tecnologia di compressione tradizionale viene applicata col principio di "uno per tutti” e gestisce tutti i suoni allo stesso modo con una risoluzione fissa. Così facendo alcuni suoni vengono sovramplificati, altri sottoamplificati e altri ancora addirittura troppo compressi, creando così un'esperienza sonora sbilanciata. Oticon More utilizza una nuova tecnologia, il Deep Neural Network (Rete Neurale Profonda) che imita il modo in cui lavora il cervello, ha imparato a riconoscere in dettaglio i vari tipi di suono e, idealmente, a riconoscerne le caratteristiche. Il risultato è una rappresentazione più naturale di tutti i suoni in uno scenario sonoro chiaro, completo e ben bilanciato.

Replica la modalità operativa del cervello
L’elaborazione del suono con la Rete Neurale Profonda in Oticon More avviene allo stesso modo che nel cervello: nella prima fase, la Rete Neurale Profonda riceve tutte le informazioni sonore ed estrae semplici elementi e modelli sonori. Nella seconda fase, questi elementi sonori sono messi insieme per riconoscerli e capire cosa sta succedendo. Nel terzo passo, i suoni sono bilanciati e confrontati con il modo in cui dovrebbero essere idealmente percepiti. Per ottenere questo risultato, la Rete Neurale Profonda è stata alimentata con 12 milioni di scenari sonori acquisiti dalla vita reale, ed è stata addestrata a riconoscere tutti i tipi di suoni, i relativi dettagli e il modo in cui dovrebbero essere idealmente percepiti. Ogni volta che la scena sonora è bilanciata in modo errato, l'informazione torna indietro attraverso la Rete dicendo: "L'informazione è sbagliata". Tutte le informazioni che hanno supportato tale decisione diventano leggermente più deboli nella loro connessione, mentre tutte le informazioni che hanno supportato il bilanciamento più ideale diventano più forti. Questo succede più e più volte fino a quando non si raggiunge il bilanciamento ideale per l'ambiente sonoro. Questo è ciò che è rivoluzionario in questo nuovo metodo di elaborazione del suono: l’apparecchio acustico impara non solo attraverso semplici regole (intelligenza artificiale), ma anche attraverso l'esperienza ripetuta.

Nuova piattaforma Polaris
La piattaforma Polaris è il cuore di Oticon More, progettata per gestire costantemente una Rete Neurale Profonda strutturata e alimentare tutte le tecnologie di Oticon More con una velocità, una precisione e un'abilità senza precedenti.

Più funzioni di Oticon More:
  • uso intelligente dell'elaborazione a 64 canali
  • eliminazione del feedback
  • guadagno dinamico principalmente per le voci, fornito in ambienti complessi
  • migliore connettività per lo streaming di musica e le telefonate (iPhone®, iPad® e dispositivi Android™)
  • miglioramento dell'abilità di localizzare i suoni di maggior interesse
  • più udibili i suoni sulle alte frequenze e le voci deboli
  • miglioramento della qualità sonora con minor distorsione in ambienti rumorosi
  • gestione del Rumore del Vento
  • suoni di sollievo per chi soffre di acufeni

I nuovi apparecchi Oticon More sono ora disponibili da Zelger come modello mini Rite ricaricabile. Cogli l'occasione per provarli gratuitamente per 30 giorni!
 
Prova i nuovi apparecchi!
Vieni da noi e prova gratuitamente la nuova tecnologia!
 
Zelger Center e recapiti
 
 
 
 
 
Share on:
 
 
 

Possono interessarti anche:

 

Siamo qui per voi!

I nostri Zelger Center e recapiti Zelger sono aperti nel consueto orario di apertura! Avrete da noi un'esperienza serena e ...
 
 
 

Giornata mondiale dell'udito

"Per un udito prottetto per tutti: controllare, riabilitare, comunicare" è il motto dell'OMS per la Giornata Mondiale ...
 
 
 
Vai alla lista