Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Adattamento apparecchi

Insieme otterremo i migliori risultati con gli apparecchi acustici

Dedichiamo molta cura al processo di adattamento, in quanto è di fondamentale importanza per l‘ottenimento del miglioramento uditivo desiderato. Ti accompagniamo passo dopo passo per poter raggiungere insieme degli ottimi risultati. Tutti gli incontri di adattamento sono gratuiti per i nostri clienti!
Un passo dopo l'altro

Gli apparecchi acustici riproducono suoni, rumori e parole presenti nell’ambiente, mantenendoli il più possibile fedeli alla realtà. Quando una parte della capacità uditiva viene meno, in particolar modo se la diminuzione è in atto da anni, la persona si abitua a sentire in funzione dell’udito che le è rimasto, e può capitare che dimentichi la tonalità di alcuni suoni.

Con il tuo nuovo apparecchio potrai risentire il ronzio del frigorifero o il rumore di passi su superfici dure. Dovrai anche imparare di nuovo a distinguere rapidamente i disturbi (ad es. il passaggio del treno) dal suono utile (ad es. la voce dell'annunciatore televisivo). Per questo motivo i tuoi apparecchi vengono inizialmente regolati per fornire una risposta sonora il più possibile gradevole.

Ti accorgerai presto che la comprensione può essere ulteriormente migliorata, così con ulteriori incontri di adattamento potremo regolare gli apparecchi per perfezionare la comprensione del parlato. Più porterai gli apparecchi già nel periodo di prova, più progressi farai e recupererai l'originaria rapidità di reazione. Allora potremo portare i tuoi apparecchi alla massima efficienza nel riconoscimento del parlato.

Incontri di regolazione gratuiti

L’adattamento iniziale è quello che richiede controlli più frequenti; infatti durante il primo mese di utilizzo prevediamo incontri una volta alla settimana, in modo da verificare i progressi raggiunti ed apportare le eventuali modifiche alla regolazione. Trascorsa la fase iniziale è consigliabile eseguire un controllo a tre mesi, uno allo scadere dei sei mesi, e poi uno annualmente.

Naturalmente i nostri clienti possono contattarci in qualsiasi momento!