Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Un aiuto mirato per l’udito dei bambini

Gli apparecchi acustici studiati appositamente per bambini e ragazzi facilitano loro i contatti con le persone di riferimento e agevolano lo studio riducendo il dispendio di energie. Anche dal punto di vista estetico incontrano i gusti dei ragazzi.
Sentire e capire bene è importante in tutte le fasi dello sviluppo, ma soprattutto i bambini, curiosi del mondo, dovrebbero essere messi in condizione di non perdersi (quasi) nulla. Fin dai primi mesi di vita il loro cervello deve essere sollecitato con suoni, in modo che il sistema nervoso uditivo possa adeguatamente svilupparsi e il bambino possa imparare facilmente a parlare. A scuola, poi, è importante capire bene ciò che dice il maestro e partecipare alla comunità scolastica. Anche per gli adolescenti è importantissima la sensazione di far parte del gruppo. Le loro esigenze comunicative sono particolarmente sentite per ciò che concerne i nuovi media.

Adattabili con flessibilità a ogni situazione
I bambini si muovono in un ambiente acustico eclettico e dinamico e cambiano frequentemente il contesto sonoro in cui sono immersi proprio a causa di questo loro naturale impulso a muoversi. Gli apparecchi acustici per questa fascia d’età devono quindi essere particolarmente flessibili nell’adattarsi alle diverse esigenze. Gli apparecchi acustici per bambini li aiutano a percepire, in qualsiasi situazione e in qualsiasi ambiente, il linguaggio e i suoni nel modo naturale. Le speciali funzioni, come il riconoscimento vocale, la gestione del rumore e la tecnologia microfonica direzionale, favoriscono l’udibilità dei suoni e riducono lo sforzo cognitivo, quindi il plus lavoro intellettivo necessario per recepire le informazioni. Ci sono poi tecnologie studiate appositamente per fornire un’importante forma di aiuto nel maneggiare gli apparecchi soprattutto per i genitori di lattanti e bambini portatori di apparecchi acustici.

Sempre più colore per i bambini
Dal punto di vista cromatico, gli apparecchi acustici per bambini incontrano senza dubbio i gusti dei nostri piccoli avventurieri: verde pirata, blu laguna o arancio drago. I bambini hanno poi la possibilità di personalizzare a piacere i loro apparecchi con svariati adesivi.

Connessi al mondo
Gli apparecchi acustici possono essere connessi senza fili e mediante accessori innovativi con altri dispositivi elettronici come TV, telefono cellulare e lettore MP3, consentendo in tal modo soprattutto ai giovani di accedere comodamente ai media di intrattenimento. Il suono è trasmesso direttamente negli apparecchi con un’ottima qualità sonora. In ambito scolastico sono disponibili diversi accessori per facilitare la comprensione della voce dell’insegnante nel rumore di fondo creato dai compagni ed accentuato dai soffitti alti e riverberanti.

Da Zelger esperti dell’udito i genitori di bambini audiolesi possono ricevere informazioni specifiche e provare senza impegno gli apparecchi acustici più moderni, che offrono tutta una serie di straordinarie possibilità per garantire ai loro figli piccoli e meno piccoli un normale sviluppo uditivo e del linguaggio in tutti i casi dove ciò è possibile.
 
Vieni da noi con il tuo bambino!
Potrai contare sulla nostra esperienza.
 
Lo Zelger Center più vicino
 
 
 
 
 
Share on:
 
 
 

Possono interessarti anche:

 

Sentiamo con il cervello

“Noi sentiamo con il cervello”: un’affermazione che all’inizio può sembrare strana ma che sta alla base delle moderne ...
 
 
 
Vai alla lista