Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Acufene

Quel tintinnio nelle orecchie…

Tintinnii persistenti, fischi e ronzii nelle orecchie possono essere ricondotti a un problema di acufene. Rumori così persistenti possono peggiorare significativamente la qualità di vita. Apparecchi acustici specifici possono alleviare il disturbo.
Le cause e la cura

Chiunque ne soffra non può che confermarlo: l’acufene logora i nervi e toglie il sonno, rendendo impossibile una vita normale a molte persone. Il più delle volte, gli acufeni sono associati a una diminuzione dell’udito. Le cause precise dell’acufene sono ancora oggi sconosciute. L’unica cosa certa è che la parte del cervello responsabile dell’elaborazione dei suoni è disturbata dalla comparsa dell’acufene. Molti segnali indicano però che il rumore, lo stress e la sovrastimolazione psicologica favoriscono l’insorgere di questi “suoni nella testa”. In caso di persistenza dell’acufene è necessario parlarne col medico. Normalmente la diagnosi è effettuata dall’otorinolaringoiatra. La cura è di solito concordata tra questo specialista, uno psicoterapeuta e un audioprotesista. La maggior parte delle terapie mira ad alleviare il disturbo e rendere così meno fastidiosi i continui rumori percepiti nell’orecchio.

Apparecchi acustici con funzionalità Tinnitus

Chi soffre di acufene potrà trarre beneficio dagli apparecchi acustici dotati di funzionalità per il trattamento del Tinnitus. Un generatore di suoni integrato produce suoni diversi che distolgono dall’acufene e favoriscono la distensione. Il segnale di “innesco” della distrazione può essere stabilito, in accordo con l’audioprotesista, in base alle diverse personali esigenze terapeutiche e di comfort. Con un’app è possibile scaricare nuovi suoni da utilizzare sul proprio apparecchio. Il portatore di questi apparecchi può inoltre beneficiare di un’eccellente qualità del suono e di un’ottimale comprensione del parlato, anche in contesti uditivi difficili. Gli ausili rilevano anche un minimo cambiamento nell’ambiente sonoro e scelgono automaticamente il programma più adatto. Da Zelger sono disponibili diversi mini-modelli retroauricolari in diverse fasce di prezzo, con un design discreto e moderno.

Rivolgiti ai Zelger Center e recapiti Zelger per una consulenza senza impegno!